Contesti presenta PolicsLab alla Conferenza AISRe

Contesti ha preso parte alla XXXVIII Conferenza scientifica Italiana di Scienze Regionali, su “Innovazione, sistemi urbani e crescita regionale. Nuovi percorsi di sviluppo oltre la crisi”, svoltasi a Cagliari dal 20 al 22 Settembre 2017.
Obiettivo della Conferenza è stato quello di stimolare e orientare la ricerca scientifica verso l’analisi dei fattori – locali ma anche globali – rivolti a condizionare il processo di sviluppo regionale dopo la crisi. Le sessioni plenarie e parallele hanno approfondito le caratteristiche strutturali delle regioni che se, da una parte, le hanno rese vulnerabili alla crisi, hanno anche generato resilienza, adattamento e rinnovamento e identificheranno nuove traiettorie di crescita regionale più produttive, sostenibili e inclusive.
Nell’ambito della conferenza, Mariagrazia Zottoli ha presentato il paper dal titolo “La Smart Specialisation e la sfida del priority setting. Un approccio sistemico al foresight tecnologico” curato insieme a Carmelofrancesco Origlia, Alfredo Fortunato e Sara Laurita. Il lavoro ha inteso discutere i primi risultati di una sperimentazione volta a definire la razionalità e l’implementazione di un sistema informativo in grado di supportare i policy maker nella costruzione della Strategia di Specializzazione Intelligente.
Sulla base dei presupposti della data revolution, la piattaforma PolicsLab rappresenta un primo tentativo di rispondere a questa sfida grazie alla valorizzazione del patrimonio informativo disponibile da fonti tradizionali e non e alla costruzione di strumenti interpretativi intuitivi per misurare e prevedere i cambiamenti e le trasformazioni a livello territoriale correlati al sistema dell’innovazione.

Scarica il paper